Professione

Dott. Ing. Marco Sampaolo

Laureato in Ingegneria per l'ambiente e il territorio all'Università Politecnica delle Marche, ha superato con esito positivo l'esame di abilitazione alla libera professione; attualmente è iscritto all'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Teramo.

Trasferitosi nel Trentino Alto-Adige presso una società di Ingegneria per iniziare la sua carriera professionale, ha eseguito un'attività di analisi degli impianti di trattamento delle acque reflue della Provincia Autonoma di Trento, effettuando una prima fase di screening delle problematiche esistenti e formulazione di ipotesi per la riduzione dei consumi energetici; ha svolto un'attività di progettazione e coordinamento della sicurezza per l'impianto di depurazione biologica a servizio di Banco (TN) e l'impianto di trattamento FORSU di Rovereto (TN) ed ha contribuito alla progettazione esecutiva dell'impianto di depurazione di Venturina - Livorno.

Ha collaborato, presso uno studio di Ingegneria civile infrastrutturale nel Trentino Alto-Adige, alla progettazione e riqualificazione del sistema acquedottistico di Caldonazzo (TN), al rifacimento del sistema fognario di Lavis (TN), alla progettazione esecutiva di interventi su depuratori del bacino centrale della Provincia Autonoma di Trento, alla Direzione Lavori e contabilità lavori della realizzazione di un'infrastruttura stradale a Canazei (TN) e di un sistema acquedottistico a Novaledo (TN); inoltre, ha potuto intraprendere un'attività di rilievi topografici delle zone oggetto di progetto e dei fiumi Avisio e Chiese, con successiva elaborazione e compilazione database. Ha contribuito allla progettazione preliminare, definitiva ed esecutiva di un marciapiede da realizzare su un muro esistente nel Comune di Valda (TN). Inoltre, ha collaborato fin dal rilievo topografico alla progettazione esecutiva con redazione del Piano di Sicurezza e Coordinamento di un eliporto nel Comune di Spormaggiore (TN), alla Direzione Lavori del sistema acquedottistico nel Comune di Salorno (BZ), dal rilievo topografico alla progettazione esecutiva con redazione del Piano di Sicurezza e Coordinamento di un serbatoio a Cauria (BZ) - Salorno.

Trasferitosi successivamente in Abruzzo, ha svolto un'attività di progettazione, controllo produzione in fabbrica e certificazione di prodotto (marcatura CE), gestione certificazione sistema Qualità e Sicurezza, presso una azienda che si occupa della produzione, trasporto e montaggio di elementi prefabbricati in c.a.v.

E' abilitato a svolgere il ruolo di RSPP in tutti i macrosettori ATECO, Coordinatore in fase di progettazione ed esecuzione dei lavori, ai sensi del D.lgs n. 81/2008 ed infine docente formatore in materia di sicurezza; inoltre, il sottoscritto ha ottenuto la qualifica di Esperto in Gestione dell’Energia ed Energy Manager, figura professionale, di alto profilo, che ha il compito di analizzare ed ottimizzare il bilancio energetico delle aziende, ai sensi della legge 10/1991. Ha ottenuto il sigillo di qualità come Certificatore energetico affiliato in Abruzzo, è iscritto alla lista dei certificatori abilitati della Regione Abruzzo, Marche, Lazio, Umbria, Veneto, Toscana e Friuli Venezia-Giulia ed inoltre ha ottenuto l'accreditamento del Sistema Certificazione Energetica della Regione Emilia Romagna n. 08464.  E' divenuto Socio Ordinario della PBHITALIA, una libera associazione culturale senza finalità di lucro, gestita con metodo democratico mediante partecipazione degli iscritti, con scopo di promozione, soprattutto ai fini di un’estesa tutela del wellbeing at home, inteso quale salute, comfort, salubrità, igiene e sicurezza dei fabbricati. Inoltre è socio sostenitore della Fondazione Architetti e Ingegneri liberi professionisti iscritti ad Inarcassa.

Può svolgere ruoli di CTU/CTP in quanto inscritto all'Albo del Tribunale di Teramo al n. 498 della categoria "Ingegneri". E' socio n. 897 dell'Associazione E-Valuations, la quale si propone di promuovere ed affermare le figure specialistiche del Valutatore Indipendente e del Rilevatore di Dati Immobiliari, soggetti in grado di applicare principi e criteri estimativi univoci, che possono condurre a risultati certi, condivisibili e replicabili, nel rispetto degli International Valuation Standards (IVS), degli European Valuation Standards (EVS), dei Principi Contabili Internazionali (IAS/IFRS) e delle Linee Guida per la valutazione degli immobili.

E' il Responsabile tecnico della ditta Paolone Group di Luca Paolone di Castelnuovo Vomano che opera su tutto il territorio nazionale per lavori edili su edifici industriali e civili.